Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Delegato CICR / Delegata CICR

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Settore sociale, scienze sociali
Livelli di formazione
Altra formazione
Swissdoc
0.731.66.0

Aggiornato il 27.03.2017

Descrizione

Il Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR) è un'istituzione umanitaria neutra, imparziale e indipendente. Il suo mandato, proteggere e assistere le vittime di conflitti armati, gli è stato conferito dagli Stati (Convenzione di Ginevra del 1949). Ai delegati del CICR sono attribuite diverse funzioni: visite di prigionieri, ristabilimento dei legami famigliari, organizzazione di azioni di assistenza, diffusione dei principi del diritto internazionale umanitario. Quali rappresentanti dell'istituzione, devono negoziare con gli organismi governativi del posto, civili e militari, per poter svolgere al meglio tutte queste attività.

I loro compiti principali possono essere così descritti:
 

visita di luoghi di detenzione

  • visitare prigionieri di guerra e detenuti politici;
  • valutare le condizioni di detenzione e il trattamento dei prigionieri, proporre e negoziare miglioramenti con i responsabili (direttori di prigione, autorità militari, ecc.);
  • redigere rapporti obiettivi sulle visite effettuate;
  • organizzare il rimpatrio dei prigionieri rilasciati;


protezione e assistenza in favore delle popolazioni civili

  • organizzare e svolgere programmi di assistenza, in collaborazione con le autorità locali;
  • identificare i bisogni delle persone in materia di protezione e di assistenza (viveri, medicamenti, ecc.);
  • prevedere i mezzi necessari per convogliare i soccorsi (viveri, vestiti, coperte, tende, medicamenti, ecc.); organizzare, controllare e dirigere la logistica (acquisto, stoccaggio, trasporto, distribuzione, ecc.);
  • ristabilire i contatti tra i membri di famiglie separati dai conflitti e, se possibile, riunirli: raccogliere le informazioni necessarie al ricongiungimento e gestire i dati sulla base di supporti informatici;
  • raccogliere informazioni da parte delle vittime, redigere rapporti sulla situazione;
  • informare le autorità di tutte le parti in causa per incitarle a risparmiare la vita dei civili;


informazione, promozione del diritto internazionale umanitario

  • far conoscere il diritto internazionale umanitario è il compito del CICR presso le autorità locali, le forze armate, la polizia e il personale delle prigioni;
  • informare e sensibilizzare le popolazioni locali con campagne di prevenzione, per esempio sul pericolo delle mine disseminate sul territorio;
  • concepire ed effettuare campagne di comunicazione adatte all'ambiente culturale in cui operano.

Formazione

Durata: 3 settimane a tempo pieno

La professione di delegato si apprende sul terreno durante il primo anno. Il CICR offre un corso di preparazione alle persone che hanno concluso con successo il processo di selezione (giornata di reclutamento) prima della partenza per l'estero.
A livello nazionale, la formazione è organizzata dal CICR e si svolge presso il suo Centro di formazione di Ginevra - Ecogia.
Contenuto del corso d'integrazione: simulazione di una delegazione in un paese in guerra, identità e attività del CICR, principali aspetti del lavoro in delegazione; apprendimento delle procedure utili ai delegati, quali il ristabilimento dei legami famigliari, il colloquio con detenuti, ecc.

Al termine del corso di preparazione, si ottiene il titolo di
DELEGATO CICR o
DELEGATA CICR,

con contratto di assunzione di durata indeterminata (possibile unicamente per i candidati che parlano il francese, l'inglese e una terza lingua d'interesse del CICR).

Perfezionamento

  • la competenza dei delegati CICR viene sviluppata regolarmente con un sistema di qualifiche e di piani di formazione, individuali e collettivi;
  • corsi interni di formazione continua (gestione del personale, condotta e gestione di progetti, corsi di lingue, ecc.);
  • a partire dal quarto anno di attività, possibilità di una formazione esterna o di un bilancio di competenze;
  • master of advanced studies in azione umanitaria all'Università di Ginevra;
  • formazioni postgrado (CAS, DAS, MAS) proposti da una rete di università europee nell'ambito del Network on Humanitarian Action (NOHA).


Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Criteri per accedere al colloquio di selezione

  • età tra 25 e 35 anni
  • celibe / nubile
  • formazione universitaria o equivalente
  • esperienza professionale auspicabile (almeno 2 anni)
  • ottima padronanza del francese e dell'inglese (il russo, l'arabo, lo spagnolo o il portoghese costituiscono un vantaggio supplementare)
  • buone conoscenze di informatica
  • licenza di condurre

Condizioni di lavoro

L'esperienza acquisita nella funzione di delegato e delegata favorisce spesso l'assunzione presso le organizzazioni internazionali, il corpo diplomatico, le multinazionali, la cooperazione, i media, l'insegnamento, il settore sociale e le risorse umane. Il CICR assume un centinaio di delegati all'anno, per sostituire coloro che lasciano l'organizzazione, chiedendo loro una disponibilità minima di 2 anni. I delegati possono accedere a cariche con molta responsabilità sul posto (capi delegazione, delegati regionali, ecc.) o specializzarsi quali coordinatori di attività specifiche in settori come la protezione e i ricongiungimenti famigliari. Devono essere disponibili al trasferimento in paesi diversi, quindi pronti a partire in qualsiasi momento e devono sapersi adattare a bruschi cambiamenti nella vita professionale, famigliare e sociale. Lavorano in contesti pericolosi (paesi in guerra), sotto forti pressioni e in condizioni spesso precarie. Devono quindi dimostrare grande disponibilità, flessibilità e autonomia di giudizio. L'attività si svolge spesso in gruppo e a contatto con persone di provenienza e cultura molto diverse.

Indirizzi utili

CINFO Centro d'informazione, di consulenza e di formazione
Professioni della cooperazione internazionale
Rue Centrale 115
Casella postale
2500 Biel/Bienne 7
Tel.: 032 365 80 02
URL: http://www.cinfo.ch
Email:

Comité international de la Croix-Rouge (CICR)
Unité de recrutement
Av. de la Paix 19
1202 Ginevra
Tel.: 022 734 60 01
URL: http://www.icrc.org

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a negoziare
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Autonomia e spigliatezza
  • Calma e sangue freddo
  • Facilità per le lingue
  • Senso della comunicazione

Interessi

  • Economia e commercio, amministrazione
  • Sociale, educazione e insegnamento
  • Trasporti, viaggi, spostamenti