?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Consulente ambientale APF

Categorie
Settori professionali
Ambiente
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.170.12.0

Aggiornato il 04.04.2022

Descrizione

Il consulente e la consulente ambientale forniscono una consulenza a persone singole, ad aziende, amministrazioni e organizzazioni in merito a questioni ambientali. Incoraggiano la riflessione e l’azione ecologica organizzando progetti partecipativi di comunicazione, sensibilizzazione e mobilitazione, ad esempio campagne mediatiche, corsi, formazioni o workshop.

I loro compiti principali possono essere così descritti:

Consulenza

  • consulenza a diversi gruppi target (aziende, organizzazioni private, istituzioni pubbliche, ecc.) su questioni ambientali legate al loro campo professionale (aspetti tecnici, scientifici o legali);
  • sostenere i/le clienti nella pianificazione dei progetti e nel raggiungimento di obiettivi ambientali o di sviluppo sostenibile;
  • guidare e incoraggiare gruppi o individui ad adottare comportamenti rispettosi dell’ambiente (abitudini di consumo, efficienza energetica, mobilità, ecc.);
  • condurre negoziati, per esempio all’interno di commissioni;
  • mediare nei conflitti tra gruppi di interesse (ONG, imprese, amministrazioni pubbliche, ecc.);

Comunicazione e informazione

  • informare il pubblico (media, consumatori, professionisti, ecc.) sull’ambiente e lo sviluppo sostenibile realizzando e gestendo progetti di comunicazione;
  • sviluppare misure di comunicazione e marketing per prodotti e servizi legati alla protezione dell’ambiente;
  • selezionare i mezzi di comunicazione, sia cartacei che digitali, adatti ai diversi gruppi target (comunicati stampa, articoli specializzati, cartelloni, ecc.);
  • coordinare le attività dello staff (volontari, specialisti, ecc.);
  • organizzare e realizzare conferenze stampa;
  • valutare le misure di comunicazione e migliorare il loro impatto;
  • stabilire, mantenere e sviluppare una rete di contatti personali (ONG; aziende, partner, ecc.);

Sensibilizzazione e mobilizzazione

  • realizzare e sviluppare dei progetti di sensibilizzazione e di formazione (escursioni, visite, ecc.) in ambito scolastico o ricreativo per trasmettere conoscenze, valori e competenze;
  • ideare e pianificare delle misure di sensibilizzazione e mobilizzazione per diversi gruppi target (per esempio formazioni continue all’interno di aziende);
  • condurre presentazioni o conferenze sul tema dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

Formazione

La formazione come consulente ambientale si acquisisce parallelamente all'attività professionale.

Luoghi: Losanna o Bienne

Durata: 55 giorni (su 15 mesi)

7 moduli:

  • risorse naturali;
  • dalla protezione della natura allo sviluppo sostenibile;
  • finanza sostenibile, economia, diritto e politica dell’ambiente;
  • sviluppo sostenibile dello spazio;
  • energia e rifiuti;
  • consumo, cibo, agricoltura, economia circolare;
  • gestione sostenibile nell’azienda.

Al termine della formazione, superati gli esami federali finali, si ottiene l'attestato professionale federale (APF) di

CONSULENTE AMBIENTALE

Perfezionamento

  • corsi di approfondimento e di specializzazione proposti da sanu di Bienne su tematiche come l’energia, la gestione dei rifiuti, la comunicazione, l’innovazione, ecc.;
  • esame di professione per conseguire l’attestato professionale federale (APF) di specialista in ecobiologia della costruzione;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire il bachelor in ingegneria ambientale SUP;
  • Certificate of Advanced Studies (CAS) in “développement durable”;
  • Diploma of Advanced Studies (DAS) in “management durable”.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione all'esame professionale federale

  1. attestato federale di capacità (AFC), attestato di maturità liceale o di maturità professionale o qualifica equivalente;
  2. 2 anni di pratica professionale nel settore della consulenza ambientale o della comunicazione ambientale.

Condizioni di lavoro

I consulenti ambientali lavorano in aziende, amministrazioni pubbliche o associazioni. Lavorano a stretto contatto con vari professionisti coinvolti nella conservazione della natura (biologi, avvocati, urbanisti, ecc.). In alcuni casi, i consulenti ambientali sono tenuti a lavorare di sera e nei fine settimana, e a viaggiare regolarmente per incontrare i collaboratori o tenere conferenze. In altri casi, lavorano in un ambiente più stabile, con orari di lavoro regolari e viaggi meno frequenti. Una buona rete di contatti è importante, soprattutto se lavorano come consulenti indipendenti, per ottenere mandati da aziende o istituzioni.

Indirizzi utili

OdA Umwelt
Eichistrasse 1
6055 Alpnach Dorf
Tel.: +41 41 671 00 69
URL: http://www.umweltprofis.ch
Email:

sanu future
Rue Général-Dufour 18
2500 Biel/Bienne 3
Tel.: 032 322 14 33
Fax: 032 322 13 20
URL: http://www.sanu.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Senso della comunicazione
  • Capacità di analisi
  • Attitudine a negoziare
  • Facilità di contatto
  • Facilità redazionale
  • Facilità d'espressione
  • Attitudine a lavorare in gruppo

Interessi

  • Natura

orientamento.ch