?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Specialista dogana e sicurezza dei confini APF

Categorie
Settori professionali
Diritto, sicurezza, polizia
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.625.3.0 - 0.625.6.0

Aggiornato il 12.11.2021

Descrizione

Gli specialisti dogana e sicurezza dei confini sono responsabili della sicurezza dei confini alle frontiere e in Svizzera. Assicurano che il passaggio del confine da parte di persone, merci e mezzi di trasporto si svolga senza problemi. Effettuano controlli e combattono il contrabbando organizzato e la criminalità transfrontaliera.

Accertano che le merci importate siano dichiarate correttamente e che vengano rispettate le leggi svizzere e le disposizioni internazionali. Utilizzano diversi strumenti di lavoro: bilance, calamite, sonde, apparecchi di distillazione, reattivi chimici, microscopi e altro ancora.

Le principali attività degli specialisti dogana e sicurezza dei confini sono:

  • verificare le dichiarazioni doganali con il supporto di strumenti digitali (p. es. banche dati internazionali o app per smartphone) e chiarire eventuali irregolarità; 
  • controllare le merci importate ed esportate in veicoli, container o magazzini nonché direttamente nella sede legale (al domicilio) dei mittenti e dei destinatari sulla base dei rischi, prelevare prove e campioni;
  • determinare l’importo di tasse, imposte e dazi e riscuotere i tributi in maniera corretta;
  • combattere il commercio illegale di animali e piante protetti, identificare merci proibite, nocive e contraffatte e conservarle o smaltirle correttamente, proteggere i beni culturali;
  • sorvegliare i trasporti di merci pericolose e far rispettare le prescrizioni in materia di protezione della popolazione e dell’ambiente; 
  • collaborare con uffici cantonali e federali nonché con specialisti (p. es. veterinari o ispettori delle derrate alimentari);
  • fornire dati sul traffico transfrontaliero di merci e beni per la statistica del commercio estero svizzero; controllare le persone al confine e in Svizzera e determinare, sulla base dei loro documenti d’identità, se l’ingresso o il soggiorno è consentito o meno; consegnare alla polizia le persone ricercate o sprovviste di documenti di ingresso validi;
  • interrogare i viaggiatori sulle merci che trasportano e controllare i bagagli;
  • accertare lo stato dei veicoli e dei conducenti e, se necessario, rifiutare il passaggio del confine;
  • sorvegliare la zona di confine, sia essa terrestre, lacustre o fluviale, effettuare controlli ai valichi di confine non occupati, impedire i passaggi illegali del confine.

Formazione

Formazione a tempo pieno (stipendio durante la formazione) organizzata dall'Amministrazione federale delle dogane.

Durata: circa 2 anni presso il Centro di formazione di Liestal e in parte a Interlaken nonché a livello regionale per quanto concerne la parte pratica. 

Formazione di base: formazione duale orientata alle competenze con blocchi di corsi nel Campus e formazione pratica nei team di formazione regionali. La formazione copre le seguenti aree di competenza: basi organizzative, sanità, competenza sociale e competenza personale, diritto, processi e procedure, tributi doganali, analisi dei rischi, criminalistica, sicurezza nell’impiego e intervento. 

Formazione specialistica: formazione approfondita in uno degli ambiti specialistici: merci, persone o mezzi di trasporto.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato professionale federale (APF) di 

SPECIALISTA DOGANA E SICUREZZA DEI CONFINI 

e l'assegnazione del primo posto di lavoro.

Perfezionamento

  • corsi e moduli. Al termine della formazione, inizia il perfezionamento professionale secondo il programma di perfezionamento dell’Amministrazione federale delle dogane. Con l’approfondimento dell’esperienza professionale, sono possibili nuove funzioni, ad esempio conduttore di cani di servizio, revisore aziendale, consulente in materia di documenti, formatore professionale, formatore nel Campus AFD o attività investigative nel perseguimento penale e impieghi con il comando di impiego mobile. 
  • scuola specializzata superiore, scuola universitaria professionale o università. A seconda della formazione precedente, sono possibili vari studi in ambiti correlati, ad esempio in economia aziendale, diritto o criminalistica.

 

Altre offerte di formazione continua su: 

http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione all’esame professionale federale

  • completamento di una formazione di base della durata minima di tre anni (AFC), certificato di scuola specializzata o maturità professionale, specializzata o liceale oppure attestato equivalente.
  • nazionalità svizzera oppure doppia nazionalità senza aver prestato servizio militare all’estero.
  • età minima 18 anni.
  • superamento della procedura di reclutamento a più fasi.
  • ottime conoscenze scritte e orali di una lingua nazionale; le conoscenze di altre lingue ufficiali costituiscono titolo preferenziale
  • licenza di condurre della categoria B e buona condotta
  • disponibilità a indossare l’uniforme e portare armi
  • elevata efficienza intellettuale e psicofisica, idoneità medica
  • aspetto curato
  • nessuna anomalia dell’udito e della vista
  • disponibilità a lavorare in orari irregolari
  • elevato spirito di gruppo
  • affidabilità
  • indipendenza
  • buone capacità di apprendimento

Condizioni di lavoro

Gli specialisti dogana e sicurezza dei confini sono impiegati presso l’Amministrazione federale delle dogane. Lavorano ai valichi di confine svizzeri e all’interno del Paese, negli aeroporti o sui treni. Sono in servizio tutti i giorni e 24 ore su 24 (lavoro a turni). A seconda del luogo di impiego, passano molto tempo all’aperto e devono essere in grado di affrontare situazioni pericolose. Sono possibili anche impieghi all’estero. L’AFD offre una vasta gamma di opportunità di carriera interna.

Ogni anno iniziano fino a due corsi di formazione. I posti di formazione sono molto richiesti e la relativa candidatura deve essere presentata circa sei mesi prima dell’inizio della formazione.

Indirizzi utili

Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini UDSC
Centro HR IV
Via Pioda 10
6901 Lugano
Tel.: 058 469 98 11
URL: http://www.ezv.admin.ch/ausbildung
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Capacità di adattarsi a orari irregolari e notturni
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Autorevolezza
  • Senso di osservazione
  • Buona reattività in situazioni d'urgenza
  • Buona memoria
  • Imparzialità
  • Resistenza psichica

Interessi

  • Sorveglianza, sicurezza, difesa

orientamento.ch