?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Addetto alla lavorazione del legno CFP / Addetta alla lavorazione del legno CFP

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni - Legno, carta, cuoio
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.510.25.0

Aggiornato il 18.02.2022

Descrizione

L'addetto e l'addetta alla lavorazione del legno aiutano i professionisti nella fabbricazione e nel montaggio di prodotti semilavorati o finiti in legno. Si occupano anche del loro imballaggio e di depositarli in magazzino. La formazione prevede i seguenti orientamenti: industria o opere e costruzioni.

Le loro attività principali possono essere così descritte:

Per entrambi gli orientamenti

  • selezionare diverse tipologie di legno (soprattutto legno di abete, ma anche faggio, larice, ecc.);
  • immagazzinare il legno e i prodotti prefabbricati;
  • realizzare calcoli sulla base dei documenti di lavoro;
  • tramite macchinari (seghe a banco, sollevatori, gru, seghe per pannelli) e utensili (seghe circolari, trapani, chiodatrici) tagliare e lavorare le varie parti di legno;
  • trasportare i prodotti dal laboratorio al cantiere;
  • rispettare le direttive concernenti la sicurezza sul lavoro e la protezione della salute e dell'ambiente;

Per l’orientamento “industria”

  • produrre elementi in legno sorvegliando le macchine utilizzate per evitare che si arrestino;
  • trasformare ad esempio tronchi d'albero in travi, tavole o listelli di varia lunghezza, larghezza e forma;
  • pulire e garantire la manutenzione degli strumenti utilizzati;

Per l’orientamento “opere e costruzioni”

  • organizzare il cantiere;
  • partecipare alla costruzione e al montaggio di elementi edili come pavimenti, scale, tetti o facciate;
  • riordinare il cantiere alla fine dei lavori.

Formazione

Durata: 2 anni

La formazione professionale di base (tirocinio) biennale porta al conseguimento del certificato federale di formazione pratica (CFP), non all'attestato federale di capacità (AFC). Si tratta di un tirocinio adatto specialmente a persone portate per il lavoro pratico. È strutturato in modo tale che si possa tener conto delle necessità individuali delle persone in formazione.
La formazione professionale pratica prevede il tirocinio in un'azienda attiva nel settore del legno e per la formazione scolastica teorica (conoscenze professionali e cultura generale), la frequenza della Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Bellinzona un giorno alla settimana. La formazione si svolge in uno dei due orientamenti: industria; opere e costruzioni.

Le materie d’insegnamento a scuola approfondiscono le seguenti conoscenze professionali:

  • legno e foresta, ramo;
  • produzione (sicurezza sul lavoro, protezione sanitaria, tutela ambientale, prevenzione incendi).


I corsi interaziendali (6 settimane nel corso dei due anni) organizzati dalle associazioni professionali di categoria, completano la formazione scolastica e in azienda con conoscenze specifiche al ramo di attività.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene il certificato federale di formazione pratica (CFP) di
ADDETTO ALLA LAVORAZIONE DEL LEGNO o
ADDETTA ALLA LAVORAZIONE DEL LEGNO

Perfezionamento

  • possibilità di accedere, se ritenuti idonei, al secondo anno di formazione per conseguire l'attestato federale di capacità (AFC) quale carpentiere/a. L'AFC consente poi l'accesso ai perfezionamenti certificati da attestati e diplomi riconosciuti a livello federale.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

L'addetto e l'addetta alla lavorazione del legno operano principalmente nel settore delle costruzioni in legno e delle segherie, ma anche nella produzione di laminati e presso aziende specializzate nel taglio, nella piallatura e nel trattamento del legno.
Possono lavorare all'aperto: sui tetti, talvolta anche ad altezze rilevanti, o nei boschi.
Allo scopo di evitare infortuni e danni, gli addetti alla lavorazione del legno rispettano scrupolosamente le prescrizioni in materia di sicurezza sul lavoro, protezione della salute e dell'ambiente e prevenzione degli incendi. Ad esempio utilizzano l'equipaggiamento personale di protezione.

Certificati federali di formazione pratica (CFP) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:

2021: 2; 2020: 3; 2019: 0; 2018: 1; 2017: 0

Indirizzi utili

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Viale Stefano Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

Holzbau Schweiz
Costruzione in legno Ticino e Moesano
Via S. Maria 27
6596 Gordola
Tel.: 091 946 30 70
URL: http://www.ascoleti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Assenza di vertigini
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Resistenza fisica

Interessi

  • Costruzione (edilizia e genio civile)
  • Legno

orientamento.ch