Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Responsabile della circolazione treni

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Livelli di formazione
Altra formazione
Swissdoc
0.632.11.0

Aggiornato il 01.12.2016

Descrizione

Il responsabile e la responsabile della circolazione treni (RCT) coordinano con grande precisione le corse di treni passeggeri e merci al fine di garantire la massima sicurezza e puntualità. Regolano segnali e scambi con l'ausilio di moderni strumenti informatici, informando prontamente colleghi e passeggeri.

 

I responsabili della circolazione treni sono dei veri e propri manager di rete: davanti a schermi di grandi dimensioni mettono in movimento, con un clic del mouse, migliaia di viaggiatori e tonnellate di merci. Si tratta di condurre ogni giorno a destinazione, puntualmente e in tutta sicurezza, 7'000 treni viaggiatori e 2'000 treni merci.
Il ruolo dei responsabili della circolazione treni è di fondamentale importanza: la rete ferroviaria è nelle loro mani, ne sono di fatto il punto nevralgico. Mantenendo una visione globale di una rete capillare, manovrano scambi e segnali. In caso di guasti, interruzioni del transito o altre perturbazioni reagiscono con estrema prontezza: deviano i treni, ridefiniscono le coincidenze, fanno in modo che i ritardi siano ridotti al minimo, informando subito i colleghi addetti ai treni e i passeggeri.
Le loro doti di comunicazione emergono in particolare nel contatto con macchinisti, accompagnatori dei treni e altri colleghi nei diversi posti dirigenti. Per questo è importante che i responsabili della circolazione treni abbiano, nello svolgimento della loro attività, un approccio interdisciplinare e in funzione della rete. Il trasporto in tutta sicurezza di passeggeri e merci e la puntualità dei convogli dipendono dal loro lavoro.
La conoscenza dei regolamenti principali, la stretta osservanza delle procedure prestabilite, l'abilità nell'uso di moderni strumenti di lavoro - in particolare sistemi di guida e di sicurezza informatizzati - caratterizzano l'attività quotidiana di questi manager della rete ferroviaria.

 

Il profilo della professione di responsabile della circolazione treni può essere differente in funzione dell'azienda in cui svolgono il loro lavoro.

Formazione

Durata: 8 mesi

 

 

La formazione è offerta da FFS. Durante la formazione gli aspiranti responsabili della circolazione treni sono assunti da un'impresa ferroviaria, che garantisce loro la retribuzione per l'attività lavorativa. La formazione si svolge, a seconda del luogo di lavoro, a Olten, Zurigo, Losanna e Pollegio. Ogni anno sono formati all'incirca 130 responsabili della circolazione treni. La parte teorica riguarda le prescrizioni svizzere sulla circolazione dei treni, mentre nell'approfondimento pratico si impara a dirigere il traffico ferroviario con l'ausilio di moderni strumenti informatici.
La formazione avviene tramite il metodo del "blended learning", che comprende: lezioni in aula, impartite da responsabili della circolazione treni appositamente formati e attivi nella professione; e-learning, apprendimento in modo flessibile tramite una piattaforma basata sul web;allenamento su simulatori, riproduzione realistica del posto di lavoro; impieghi pratici nella centrale d'esercizio, dove si mettono in pratica le proprie conoscenze assistiti da un/a responsabile pratico/a.

 

Al termine della formazione, acquisite le conoscenze teoriche e pratiche richieste, si consegue il titolo di

RESPONSABILE DELLA CIRCOLAZIONE TRENI (RCT)

 

 

 

 

 

Perfezionamento

Esistono diverse possibilità di carriera, ad esempio nel campo della gestione, della pianificazione o della formazione: direzione di un gruppo, pianificazione dell'orario, gestione dell'informazione alla clientela, ecc.

  • corsi e formazione continua offerti da FFS, ad esempio su temi come: legge sulla durata del lavoro, sicurezza sul lavoro, protezione della salute e prevenzione;
  • corsi organizzati da FFS per diventare istruttori/istruttrici professionali (sono richiesti almeno 2 anni di esperienza professionale).

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento
http://www.ffs.ch/RCT

Requisiti

  • età ideale: fino a 40 anni
  • attestato federale di capacità (AFC) di almeno 3 anni

    o maturità liceale

  • buona conoscenza della lingua tedesca (livello A2)
  • colloquio di candidatura ed esame d'idoneità psicofisica

 

Condizioni di lavoro

Attualmente sono attivi circa 1'500 responsabili della circolazione treni nella Gestione dell'esercizio delle FFS. L'attività è ripartita sulle 24 ore, per 365 giorni l'anno. Si lavora in media 41 ore la settimana, con 26 giorni di ferie. Durante la formazione l'attività è a tempo pieno, in seguito si potrà optare anche per il lavoro a tempo parziale.
Dopo la formazione, i responsabili della circolazione treni sono assegnati ad un centro d'esercizio (Olten, Zurigo, Losanna e Pollegio) o a una stazione di smistamento.
Il contratto collettivo di lavoro delle FFS garantisce buone condizioni d'impiego. Oltre al salario vi sono le indennità per il lavoro notturno e festivo, nonché facilitazioni per i viaggi. La professione ha buone prospettive e il ramo economico in piena espansione.
Secondo i responsabili del settore, in futuro, in Ticino ci sarà presumibilmente ancora bisogno di responsabili circolazione treni. I posti vengono messi a concorso nel annualmente.

Indirizzi utili

FFS SA
HR Shared Service Center
REK ZVL/LF
Rue de la Carrière 2a
1701 Friburgo 1
Tel.: 051 220 20 29
URL: http://www.ffs.ch/RCT

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Capacità di adattarsi a orari irregolari e notturni
  • Equilibrio psico-affettivo
  • Facilità d'espressione
  • Senso della comunicazione

Interessi

orientamento.ch