?global_aria_skip_link_title?

Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Lavori di manutenzione: sono previsti o in corso lavori di manutenzione sui server di orientamento.ch. Ulteriori informazioni.

Ricerca

Tecnologo tessile AFC / Tecnologa tessile AFC

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Tessili, abbigliamento, cure del corpo ed estetiche
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.310.13.0

Aggiornato il 22.06.2022

Immagini (8)

Programmare i macchinari
Programmare i macchinari

Programmare i macchinari

Per produrre dei tessuti utilizzabili, gli impianti devono essere programmati con cura. Nella raffinazione è anche necessario miscelare i prodotti chimici.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Programmare i macchinari
Produrre tessuti e corde

Produrre tessuti e corde

I tecnologi tessili conoscono numerose tecniche per produrre fibre, fili, tessili o, come nell'immagine, corde.

Copyright SDBB | CSFO, Swiss Textiles

Produrre tessuti e corde
Sorvegliare la produzione

Sorvegliare la produzione

I tecnologi tessili supervisionano i processi di produzione di persona o sullo schermo : in caso di problemi, essi fermano i macchinari e cercano una soluzione.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Sorvegliare la produzione
Controllo qualità

Controllo qualità

La qualità dei tessuti prodotti è controllata con precisione a occhio nudo o grazie ad appositi strumenti: ad esempio, le esigenze per le tele dei paracadute sono molto alte.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Controllo qualità
Preparare i tessuti

Preparare i tessuti

Prima che i tessuti possano essere ulteriormente lavorati o venduti, essi devono essere tagliati e imballati.

Copyright SDBB | CSFO, Swiss Textiles

Preparare i tessuti
Tintura

Tintura

I tecnologi tessili montano pesanti rotoli di tessuto all'interno di grandi macchinari che li colorano secondo una formula precisa.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Tintura
Sviluppare processi e formule

Sviluppare processi e formule

In laboratorio, questi professionisti testano i processi e le tinture: ciò permette loro di migliorare le tecniche di produzione.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Sviluppare processi e formule
Creare modelli e motivi

Creare modelli e motivi

A mano o con dei programmi informatici, i tecnologi tessili con orientamento «design» sviluppano nuovi modelli di tessuti, di ricamo o di stampe.

Copyright SDBB | CSFO, Swiss Textiles

Creare modelli e motivi

Descrizione

Il tecnologo e la tecnologa tessile si occupano dello sviluppo, della produzione industriale e della lavorazione di prodotti tessili (abbigliamento, arredamento, ecc.). A seconda dell’indirizzo scelto le attività professionali possono essere particolarmente meccaniche e tecniche oppure più artistiche e creative. 

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Verifica dei materiali e dei processi di produzione

  • monitorare i processi di produzione;
  • assicurare la manutenzione dei macchinari ed effettuare dei test;
  • rispettare le disposizioni di sicurezza e smaltire i rifiuti in modo ecologico e rispettoso dell’ambiente;

Compiti specifici per l’indirizzo “design”

  • creare disegni per la decorazione dei tessuti (abiti, costumi da bagno, foulard, camicie, fodere di cuscini, stoffe per divani, lenzuola, tovaglie, ecc.);
  • disegnare sulla carta utilizzando le più svariate tecniche pittoriche (tempere, acquarello, pastelli, collage, ecc.) oppure direttamente sul tessuto;
  • elaborare disegni, motivi o effetti particolari al computer;

Compiti specifici per l’indirizzo “produzione”

  • controllare le materie prime;
  • programmare le macchine, avviare la produzione e monitorarla;
  • correggere i difetti di produzione causati dai materiali tessili;
  • controllare la qualità del prodotto finito;

Compiti specifici per l’indirizzo “nobilitazione”

  • analizzare tessuti e fibre tessili;
  • determinare i coloranti da utilizzare;
  • definire i procedimenti e le ricette per la nobilitazione dei tessuti;
  • trattare, tingere, stampare e rifinire tessuti naturali o sintetici;
  • preparare dei campioni e presentarli al/alla cliente;

Compiti specifici per l’indirizzo “funi e sistemi di sollevamento”

  • scegliere fibre naturali o artificiali adatte alla lavorazione di funi, corde, catene e nastri, e analizzare le loro caratteristiche tecniche;
  • consigliare i/le clienti per la scelta dei materiali e delle tecniche;
  • fabbricare corde destinate all’agricoltura, all’industria ecc. tramite l’ausilio di macchine computerizzate o a mano;

Compiti specifici per l’indirizzo “meccatronica”

  • garantire il funzionamento ottimale delle macchine; regolare le installazioni con l’aiuto di controlli elettronici;

  • controllare regolarmente il funzionamento delle attrezzature utilizzando strumenti di misurazione e ottimizzare i processi lavorativi;

  • mantenere e riparare le attrezzature e contattare il produttore in caso di guasto.
     

Formazione

Esistono due possibilità di formazione.

Durata: 3 anni. Formazione professionale di base (tirocinio) presso un atelier di creazioni tessili e frequenza dei corsi alla scuola professionale. Nell'ambito della formazione sono possibili 5 indirizzi professionali: design, produzione, nobilitazione, funi e sistemi di sollevamento, meccatronica.

Durata: 4 anni. Scuola a tempo pieno.
Frequenza a tempo pieno della Scuola d'arte applicata (SAA), nell’area del design tessile, presso il Centro scolastico industrie artistiche (CSIA) di Lugano, con maturità professionale artistica integrata. Durante i periodi di vacanze scolastiche è prevista la pratica presso il datore di lavoro.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di

TECNOLOGO TESSILE o
TECNOLOGA TESSILE,

con indicazione dell'indirizzo professionale scelto.

Attualmente in Ticino l'unica possibilità di formazione è costituita dalla frequenza della scuola a tempo pieno presso il CSIA. Unico indirizzo possibile: design.

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • specializzazione nel settore in cui opera l'azienda (biancheria da letto, tende, tappezzeria, tessuti per l'abbigliamento, ecc.);
  • scuola specializzata superiore (SSS) per ottenere il diploma di tecnico/a tessile;
  • scuola universitaria professionale (SUP) nell'ambito dell'architettura d'interni e della comunicazione.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Per la formazione di base in azienda (tirocinio)

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Per l'ammissione alla scuola a tempo pieno

  • esame tecnico-artistico organizzato in maggio;
  • licenza dalla scuola media con diritto d’iscrizione alle scuole medie superiori, oppure licenza con al massimo un’insufficienza, non inferiore al 3, e almeno la media del 4.5 nelle materie obbligatorie senza corsi attitudinali, di 4.4 con un corso attitudinale, di 4.3 con due corsi attitudinali

I posti sono limitati, l’ammissione avviene secondo la graduatoria stabilita dapprima in base all’esame tecnico-artistico, in seguito in base alla media delle note della licenza di scuola media.
All’esame possono partecipare anche candidati/e con licenza di scuola media in difetto della media richiesta ma saranno ammessi solo nel caso in cui siano disponibili posti dopo aver esaurito quelli delle categorie citate e se il risultato all’esame tecnico-artistico è tra i primi cento candidati.

Condizioni di lavoro

L'industria tessile è presente soprattutto nella Svizzera orientale e nel Ticino. Il numero di posti di lavoro è limitato.

I creatori di tessili possono far parte dei quadri dirigenti dell'azienda svolgendo una delle seguenti funzioni: colorista, creatore/trice (membro di un gruppo), creatore/trice accreditato dell'impresa, capo/a delle collezioni.

 

Indirizzi utili

CSIA Centro scolastico per le industrie artistiche Lugano
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Via Brentani 18
CP 4243
6900 Lugano
Tel.: 091 815 20 11
URL: http://www.csia.ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Percezione corretta dei colori
  • Capacità d'adattamento all'evoluzione tecnologica
  • Creatività e immaginazione
  • Abilità manuale
  • Accuratezza e precisione
  • Senso tecnico
  • Sensibilità artistica

Interessi

  • Tessili e moda
  • Arte, creazione artistica, letteratura

orientamento.ch