?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Laboratorista AFC

Categorie
Settori professionali
Scienze
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.540.13.0

Aggiornato il 14.09.2022

Ricerca

Ricerca

I processi chimici e biologici sono complessi. Questi professionisti si tengono aggiornati e raccolgono informazioni sull’esperimento previsto.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Ricerca
Preparare l’esperimento

Preparare l’esperimento

Questi professionisti ordinano il materiale e preparano o montano gli apparecchi, gli strumenti e i recipienti. Per far ciò sono necessarie buone abilità manuali.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Schlatter

Preparare l’esperimento
Calcoli

Calcoli

I laboratoristi e le laboratoriste calcolano minuziosamente la quantità di prodotti chimici o di soluzioni nutritive per microorganismi di cui hanno bisogno.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Calcoli
Osservare e documentare

Osservare e documentare

Misurare in modo esatto, osservare attentamente e mettere il tutto a verbale: si tratta di attività fondamentali in laboratorio. Solo così i risultati possono essere confron-tati e interpretati.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Osservare e documentare
Analizzare i risultati

Analizzare i risultati

Questi professionisti registrano in modo minuzioso e completo i risultati dei loro test e riconoscono subito eventuali irregolarità.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Analizzare i risultati
Revisionare e pulire gli apparecchi

Revisionare e pulire gli apparecchi

I laboratoristi e le laboratoriste lavorano con apparecchi molto delicati e devono rispettare severe norme igieniche. Per questo
puliscono e controllano regolarmente i loro strumenti.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Schlatter

Revisionare e pulire gli apparecchi
Collaborare con i ricercatori

Collaborare con i ricercatori

Spesso questi professionisti partecipano a esperimenti complessi o a studi clinici. Aiutano i ricercatori e le ricercatrici nella realizzazione dei loro progetti scientifici.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Collaborare con i ricercatori

Descrizione

Il laboratorista e la laboratorista prelevano, analizzano, sintetizzano o purificano varie sostanze in un laboratorio: campioni provenienti dall'uomo, dagli animali, dalle piante, farmaci, alimenti, ecc. Partecipano alla produzione industriale di una grande varietà di prodotti: farmaci, coloranti, saponi, vernici, profumi e cosmetici, insetticidi, aromi, fertilizzanti, resine, inchiostri, ecc.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Preparazione e campionamento

  • pianificare le varie fasi di un esperimento;
  • preparare il materiale, l'apparecchiatura e i campioni da testare, in conformità con i protocolli dell'esperimento;
  • prelevare dei campioni, preparare i campioni biologici o chimici e gli organismi da esaminare;

Analisi

  • osservare i preparati a occhio nudo, con la lente d'ingrandimento o il microscopio, identificare gli elementi caratteristici e fare fotografie;
  • innescare la reazione, monitorare la reazione o il progresso della preparazione, misurare e registrare vari parametri;
  • estrarre una sostanza con un'operazione appropriata (distillazione, centrifugazione, filtrazione, ecc.);
  • caratterizzare in modo approfondito i prodotti e la loro purezza utilizzando apparecchiature di analisi di precisione (spettrometria di massa e di risonanza magnetica nucleare, cromatografia liquida, ecc.);
  • a seconda del settore di attività, studiano lo sviluppo e l'evoluzione delle specie viventi e il loro rapporto con l'ambiente circostante;

Elaborazione dei dati

  • usare strumenti informatici per registrare dati e convertirli in rappresentazioni grafiche, calcolare le statistiche;
  • scrivere una relazione sugli esperimenti effettuati, presentando i risultati secondo norme precise (eventualmente anche in inglese);

Produzione

  • preparare sostanze sintetiche o naturali per la fabbricazione di prodotti industriali;
  • selezionare il metodo di produzione più appropriato, seguendo i protocolli e gli standard di sicurezza;
  • sviluppare esperimenti per creare un nuovo materiale in laboratorio o per produrre artificialmente una sostanza già esistente in natura;
  • simulare la produzione su larga scala;
  • analizzare i campioni ed effettuare il controllo di qualità durante le varie fasi della produzione;

Manutenzione

  • mantenere, pulire e disinfettare gli strumenti e il posto di lavoro;
  • smaltire i rifiuti tossici secondo le norme di sicurezza e di protezione ambientale.

Formazione

La formazione come laboratorista si acquisisce attraverso un tirocinio in un'azienda o una formazione in una scuola a tempo pieno in uno dei seguenti indirizzi: biologia, chimica, tessili, pittura e vernice. Nella Svizzera italiana è possibile scegliere solo tra gli indirizzi di biologia e chimica.

Durata: 3 anni.

  • Formazione professionale di base (tirocinio) presso un'azienda del settore. Il primo anno di formazione si svolge a tempo pieno presso la Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Lugano-Trevano (consigliabile verificare la possibilità di lavorare presso il datore di lavoro nei periodi di vacanze scolastiche). A partire dal secondo anno gli apprendisti iniziano regolarmente l'attività presso il datore di lavoro e frequentano la scuola fino a 2 giorni a settimana. I corsi interaziendali organizzati da Farma Industria Ticino completano la formazione (40 giorni in totale). Possibilità di conseguire la maturità professionale.
  • Solo per l’indirizzo “chimica” esiste anche la possibilità di frequentare la scuola a tempo pieno: frequenza della Scuola d'arti e mestieri di Trevano (SAM) con maturità professionale integrata. I corsi di maturità professionale tecnica, architettura e scienze della vita, sono obbligatori e le esercitazioni pratiche a scuola sono integrate con periodi di stage.

Le materie scolastiche approfondiscono le seguenti conoscenze professionali:

  • pianificazione e preparazione di esperimenti e procedure di lavoro; trattamento dei dati; adattamento e sviluppo di metodi, processi e prodotti; organizzazione del laboratorio;
  • svolgimento di esperimenti e procedure di lavoro in laboratorio (specifico dell’indirizzo professionale).

Alle materie professionali si aggiunge l’insegnamento dell’inglese e del tedesco.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di 

LABORATORISTA

con indicazione dell’indirizzo professionale

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • formazione supplementare per qualificarsi in una delle altre professioni del laboratorio;
  • formazioni di durata variabile offerte da associazioni professionali, aziende, laboratori di ricerca;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il titolo di tecnico/a di laboratorio in scienze naturali;
  • scuola specializzata superiore (SSS) per conseguire il diploma di tecnico/a in analisi biomediche, tecnico/a in processi aziendali,
  • scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire un bachelor in tecnologia alimentare, in biotecnologia, in chimica o in tecnologie del vivente.

Altre offerte di formazione continua su:  www.orientamento.ch/perfezionamento 

Requisiti

Per l'ammissione alla scuola a tempo pieno

  • esame di graduatoria (testa attitudinale scritto e pratico nel mese di maggio o a inizio giugno);
  • licenza di scuola media con diritto di accesso alle scuole medie superiori oppure con una media delle note secondo le condizioni particolari stabilite dalla scuola (www.cpttrevano.ti.ch -> SAM);

Per la formazione di base in azienda (tirocinio)

  • assolvimento della scolarità obbligatoria;
  • interesse per le materie scientifiche;
  • le aziende possono sottoporre i candidati ad un esame di ammissione.

Condizioni di lavoro

Il laboratorista e la laboratorista lavorano in un laboratorio di ricerca, sviluppo, produzione o controllo sotto la responsabilità di biologi, medici, chimici o scienziati di altre discipline. È possibile che venga loro richiesto di lavorare all'aperto (nel settore agricolo, agrochimico o agroalimentare) o di occuparsi di animali da laboratorio (ricerca biomedica). Indossa dispositivi di protezione personale (camice, occhiali, guanti). I laboratori raggruppano ricercatori e professionisti provenienti da diversi paesi o sono coinvolti in progetti di collaborazione internazionale: la lingua utilizzata in questi casi è l’inglese. A seconda del settore, l'orario di lavoro può essere irregolare.

Indirizzi utili

CPT Centro professionale tecnico Lugano-Trevano
SAM Scuola d'arti e mestieri
6952 Canobbio
Tel.: 091 815 10 11
URL: http://www.cpttrevano.ti.ch
Email:

Fachverband Laborberufe FLB
c/o Charlotte Rothenbühler
Obere Lindenstrasse 8
3176 Neuenegg
Tel.: +41 31 301 77 92
URL: http://www.laborberuf.ch
Email:

Farma Industria Ticino
Associazione ticinese industrie chimiche e farmaceutiche
Corso Elvezia 16
Casella postale 1038
6900 Lugano
Tel.: 091 911 84 86
URL: http://www.farmaindustriaticino.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Accuratezza e precisione
  • Attitudine per la matematica e le scienze
  • Spirito metodico
  • Rigore scientifico
  • Capacità di concentrazione
  • Capacità di sintesi
  • Perseveranza

Interessi

  • Studio, sviluppo e ricerca

orientamento.ch