Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Mimo - Pantomimo / Mima - Pantomima

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Arte applicata, arte, musica - Sport
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.825.11.0 - 0.825.7.0

Aggiornato il 24.05.2018

Descrizione

Il mimo-pantomimo e la mima-pantomima esercitano la loro arte scenica attraverso movimenti, gesti e atteggiamenti del volto e di tutto il corpo. Detti anche attori del teatro del movimento, si esprimono senza parole e solo raramente impiegano il linguaggio parlato. Con i loro gesti e le loro attitudini, evocano scene concrete della vita quotidiana, suggeriscono elementi astratti quali l'acqua, l'aria, il fuoco, ecc.
 

Negli spettatori, la loro arte lascia spazio al sogno e all'immaginazione. Vestiti spesso con una semplice tuta aderente, il viso truccato, si muovono in un tempo e in uno spazio immaginari, in un universo di finzione in cui il loro corpo è l'unico strumento di interpretazione. A volte, nei loro spettacoli, inseriscono anche accessori di scena quali maschere, musiche, balli o scenografie particolari.
Sempre più autori scrivono pezzi di teatro con poche indicazioni di regia e quasi senza testo. Gli attori devono quindi possedere la padronanza dell'espressione corporea, le conoscenze mimiche, di danza e acrobatiche e le capacità d'improvvisazione.
Il mimo e la mima lavorano sia subordinati a una regia, sia in modo indipendente e responsabile.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

preparazione degli spettacoli

  • concepire e realizzare uno spettacolo originale in cui interpretano personaggi inseriti, grazie a gesti e movimenti appropriati, in uno spazio e in un luogo immaginari (per esempio un appartamento con i mobili, le porte, le finestre, ecc.) in cui svolgere l'azione;
  • collaborare alla messa in scena;
  • studiare le scene nel dettaglio, creare i gesti, i movimenti e le attitudini maggiormente espressive;
  • eseguire quotidianamente gli esercizi di base necessari all'allenamento del corpo (balletto, danza moderna, jonglage, acrobazia, ecc.), della respirazione e della tecnica di improvvisazione;
  • creare o procurarsi il costume e gli accessori necessari (mobilio, corde, ecc.);
  • invitare colleghi e conoscenti alle ripetizioni, tenendo conto delle loro reazioni e critiche;

presentazione degli spettacoli

  • presentare lo spettacolo al pubblico, durante il quale devono ballare, saltare, far piroette, cantare, imitare suoni e rumori, interpretando personaggi diversi, impersonando elementi astratti, ecc.

logistica

  • eseguire compiti amministrativi, contattare autorità pubbliche e istituzioni promotori di attività culturali;
  • promuovere lo spettacolo contattattando i direttori delle sale teatrali e gli organizzatori di festival per ottenere un ingaggio.

Formazione

In Ticino corsi di mimica e di tecniche della pantomina sono offerti dall'Accademia Teatro Dimitri a Verscio della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), all'interno del programma formativo per l'ottenimento del bachelor of arts in teatro (durata 3 anni, specializzazione attore di teatro di movimento - Physical Theatre).

Nella Svizzera interna è possibile frequentare due istituti privati a Zurigo: Mimenschule Ilg; Comart, Schule für Theater, Mime und Tanz.

Scuole o accademie all'estero: a Parigi (Ecole de mime corporel dramatique, Ecole internationale de théâtre Jacques Lecoq), a Milano (Scuola di mimo e teatro del Teatro Arsenale), ecc.

Perfezionamento

  • stage e seminari di formazione, di approfondimento e di specializzazione (clownerie, prestidigitazione, esercizi di destrezza, commedia dell'arte, danza espressiva, ecc.) presso le varie scuole o accademie, in Svizzera e all'estero;
  • collaborazione temporanea con compagnie o spettacoli diversi per imparare nuove tecniche e arricchire il repertorio con nuove idee;
  • formazione professionale in una professione affine (attori, clown, registi, direttori di teatro, insegnanti in una scuola o accademia per attori, ecc.);
  • master of arts in teatro presso le scuole superiori di teatro di Verscio (physical theatre), Berna, Losanna e Zurigo.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento
http://www.swissuni.ch

Requisiti

Ammissione all'Accademia Teatro Dimitri

  • età compresa tra 18 e 26 anni e/o spiccato talento artistico
  • maturità liceale o professionale o titolo equivalente
  • buona condizione fisica, gioia nel movimento, capacità di immaginazione, capacità di concentrazione e di lavorare in gruppo, interesse per fenomeni e tematiche della vita, gioia di sperimentare
  • esame preliminare: audizione/workshop
  • esame di ammissione: 2 giorni di test nelle discipline di base e 1 giorno di audizione individuale di 3.5 minuti

I posti sono limitati.

Condizioni di lavoro

Tra un teatro sempre più esigente nei confronti dell'espressione corporea e certe forme di danza sempre più desiderose di espressione teatrale, i mimi trovano il loro spazio per esprimersi.
Possono collaborare con musicisti, scenografi, trovarobe, operatori luce, registi, ecc. Si producono al circo, al teatro, in animazioni scenografiche, in spettacoli all'aperto, danze e balletti. Possono anche dedicarsi all'insegnamento in scuole specializzate, in scuole d'arte drammatica o aprire una scuola propria e offrire corsi e stage di pantomima per bambini, giovani o adulti.

Indirizzi utili

Accademia Teatro Dimitri
Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI)
Stradon 28
6653 Verscio
Tel.: 091 796 24 14
URL: http://www.accademiadimitri.ch
Email:

Comart
Theaterschule Bewegungsschauspiel
Brunnenstr. 5
8604 Volketswil
Tel.: 044 242 03 55
URL: http://www.comart.org

Mimenschule Ilg
Tobeleggweg 4
8049 Zurigo 49
Tel.: 044 341 25 17 / 044 341 90 54
URL: http://www.mimenschule-ilg.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Buona coordinazione motoria
  • Creatività e immaginazione
  • Sensibilità artistica
  • Facilità d'espressione
  • Facilità di contatto
  • Resistenza fisica

Interessi

  • Arte, creazione artistica, letteratura
  • Spettacolo

orientamento.ch