Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Capo progetto in automazione degli edifici (APF)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni - Elettricità, elettronica
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.555.60.0

Aggiornato il 02.05.2018

Descrizione

I capo progetto in automazione degli edifici (riscaldamento, ventilazione, climatizzazione, impianti sanitari, elettricità) elaborano progetti domotici dalla fase di concezione e pianificazione passando dalla realizzazione fino alla consegna. Il campo d’attività comprende la tecnica degli edifici e della comunicazione, nonché l’efficienza energetica.

I capo progetto in automazione realizzano impianti di automazione degli edifici semplici per l’utente ed energicamente efficienti e fanno in modo che i privati e il settore economico nel suo complesso possano usufruire senza limitazioni del progresso tecnico. Il loro lavoro contribuisce alla gestione responsabile delle risorse naturali e materiali, in particolare nell’ambito dell’uso efficiente dell’energia elettrica e dell’impiego delle energie rinnovabili.

I loro compiti principali possono essere così descritti:

  • redigere e dirigere progetti di automazione degli edifici, dall’elaborazione delle basi tecniche e di economia aziendale fino alla consegna del progetto ai clienti;
  • concepire, pianificare, coordinare, configurare e realizzare progetti di automazione di edifici abitativi e di piccoli edifici funzionali;
  • coordinare l’implementazione dell’automazione degli edifici funzionali e supportare la messa in servizio degli impianti;
  • configurare semplici sistemi di automazione degli edifici e ottimizzarli;
  • occuparsi della manutenzione degli impianti di automazione, modernizzarli e garantire una durata ottimale;
  • analizzare e valutare i problemi ed elaborare soluzioni strategiche innovative;
  • aggiornare gli ausili, gli strumenti e le metodologie;
  • agire secondo elevati standard ecologici, energetici e di economia aziendale;
  • gestire il controlling del progetto;
  • fornire consulenza alla clientela in materia di efficienza energetica;
  • pianificare la gestione del personale e dirigere, seguire e coordinare i team coinvolti;
  • effettuare consulenze tecniche; curare e ampliare i contatti con i clienti;
  • ottimizzare i processi per garantire una gestione sostenibile degli impianti energetici.

Un compito importante è l’impiego, la gestione e la formazione degli apprendisti e dei collaboratori. Sono in grado di comprendere i complessi legami della tecnica degli edifici e fanno interagire tra di loro i vari campi specialistici quali riscaldamento, ventilazione, climatizzazione, impianti sanitari ed elettricità. Riconoscono la complessità dei compiti in costante evoluzione.

Formazione

La formazione si acquisisce parallelamente all'esercizio della professione. La preparazione all'esame federale avviene in genere tramite corsi serali, diurni o settimanali, organizzati dalle associazioni professionali, da scuole e altri enti pubblici e privati.

In Ticino sono offerti corsi di tipo modulare, organizzati dall'Associazione formazione professionale continua nel ramo elettrico (FPCE), presso il Centro professionale di Gordola e al Centro professionale tecnico (CPT) di Mendrisio.

Durata: 600/700 ore lezione sull'arco di 2-3 anni, oltre a 500/600 ore di studio autonomo.

Moduli d'insegnamento: basi tecniche; gestione di progetto; management progetto ed elaborazione tecnica; automazione; leadership, comunicazione e gestione del personale.

Al termine della formazione, superati gli esami federali finali, si ottiene l'attestato professionale federale (APF) di

 

CAPO PROGETTO IN AUTOMAZIONE DEGLI EDIFICI

(Regolamento federale d'esame del 24 agosto 2017)

Perfezionamento

  • perfezionamento in professioni affini del settore elettricità;
  • formazione continua, partecipazione a seminari proposti dall'Associazione per la formazione continua nel ramo elettrico FPCE su temi tecnici e commerciali inerenti alla professione;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il titolo di esperto/a in installazioni e sicurezza elettriche dipl., di esperto/a di pianificazione elettrica dipl., oppure di telematico/a dipl.;
  • scuola specializzata superiore di tecnica per conseguire il titolo di tecnico/a dipl. SSS;
  • scuola universitaria professionale per conseguire un bachelor SUP nel campo dell'elettrotecnica, delle telecomunicazioni o dell'informatica.

Altre offerte di formazione continua su:

http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione all’esame professionale federale

  • attestato federale di capacità (AFC) di installatore/trice elettricista, pianificatore/trice elettricista, telematico/a, operatore/trice in automazione, progettista nella tecnica della costruzione (riscaldamento o ventilazione) o titolo equivalente, e pratica professionale di almeno 2 anni nel ramo dell'automazione degli edifici
  • attestato federale di capacità (AFC) di elettricista di montaggio, installatore/trice di riscaldamenti, costruttore/trice di impianti di ventilazione, installatore/trice di impianti sanitari, o titolo equivalente e pratica professionale di almeno 4 anni nel ramo dell'automazione degli edifici
  • disporre dei necessari certificati di fine modulo o delle relative dichiarazioni di equivalenza

Condizioni di lavoro

I capo progetto in automazione degli edifici lavorano di regola presso aziende che si occupano di integrazione di sistemi, aziende di erogazione di servizi pubblici, amministratori di edifici, nel settore del facility management, in studi di progettazione o nell’industria.

Indirizzi utili

CPT Centro professionale tecnico Mendrisio
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Via Mola
6850 Mendrisio
Tel.: 091 816 40 11
URL: http://www.cptmendrisio.ti.ch
Email:

Formazione Professionale Superiore e Continua nel ramo elettrico (FPSE)
Via Santa Maria 27
6596 Gordola
Tel.: 091 730 90 25
URL: http://www.corsi-fpse.ch
Email:

Unione Svizzera degli installatori elettricisti (USIE)
Casella postale 2328
Limmatstrasse 63
8005 Zurigo
Tel.: 044 444 17 17
URL: http://www.usie.ch
URL: http://www.elettricista.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Capacità di analisi
  • Facilità redazionale

Interessi

  • Elettricità, elettronica
  • Costruzione (edilizia e genio civile)

orientamento.ch