?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Tecnico SSS in tecnica degli edifici / Tecnica SSS in tecnica degli edifici

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni - Elettricità, elettronica
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.440.51.0

Aggiornato il 21.07.2022

Descrizione

Il tecnico e la tecnica in tecnica degli edifici operano, sulla base di piani di architetti e ingegneri, nel campo dell'installazione di impianti di riscaldamento, ventilazione, climatizzazione, sanitari, elettrici ed elettrotecnici, utilizzando materiali e processi che rispettano gli standard di sviluppo sostenibili. Si occupano in particolare dell'organizzazione del team di progetto, della coordinazione amministrativa e della gestione del cantiere.

Le loro attività principali possono essere così descritte:

Realizzazione del progetto di installazione

  • preparare il programma di sviluppo del progetto (preventivi, confronto delle offerte, consulenza ai clienti, misurazioni, ecc.);
  • redigere uno schema dell’installazione, selezionare i vari componenti;
  • scegliere i materiali e i componenti in base a precisi dati tecnici (resistenza alla temperatura, potenza, tipologia di energia utilizzata, ecc.);
  • pianificare e coordinare i compiti, garantendo un’esecuzione pratica ed economica;
  • stimare i costi e il tempo necessario per il completamento;

Produzione e manutenzione dell’installazione

  • organizzare il lavoro degli appaltatori;
  • supervisionare il lavoro degli installatori e la conformità ai piani;
  • eseguire misurazioni e test, assistere nella risoluzione dei problemi, controllare la qualità delle installazioni;
  • modificare l'impianto per aumentarne l'efficienza o per adattarlo a nuove leggi di tutela ambientale;
  • aggiornare la documentazione tecnica;
  • verificare la conformità della fattura con il lavoro svolto e consegnare il lavoro al cliente.

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione presso una scuola specializzata superiore (SSS) parallelamente all'attività professionale nel ramo della tecnica degli edifici (impegno lavorativo minimo: 50% delle ore lavorative previste dal contratto di lavoro).
In Ticino i corsi si tengono alla Scuola specializzata superiore di tecnica (SSST) al Centro professionale tecnico (CPT) di Lugano-Trevano.
Il piano degli studi è ripartito su circa 18 ore settimanali.
Materie d'insegnamento:

  • conoscenze basilari generali (italiano, tedesco, matematica, elementi fisica, chimica, informatica, …);
  • conoscenze e capacità tecniche specifiche (impianti elettrici, impianti sanitari, impianti di ventilazione, impianti di riscaldamento, …);
  • capacità dirigenziali (diritto, contabilità, analisi prezzi, …).

Al termine della formazione, superati gli esami finali, si ottiene il diploma di
TECNICO IN TECNICA DEGLI EDIFICI SSS
TECNICA IN TECNICA DEGLI EDIFICI SSS,

titolo riconosciuto dalla Confederazione.

Perfezionamento

  • corsi di formazione e di perfezionamento organizzati da scuole tecniche o da associazioni professionali di categoria;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire il bachelor di ingegnere/a in tecnica degli edifici.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • attestato federale di capacità (AFC) nelle seguenti professioni: installatore/trice elettricista, pianificatore/trice elettricista, progettista nella tecnica della costruzione (riscaldamento, refrigerazione, impianti sanitari, ventilazione), installatore/trice di riscaldamenti, installatore/trice di sistemi di refrigerazione, costruttore/trice di impianti di ventilazione, installatore/trice di impianti sanitari, lattoniere/a-installatore/trice d' impianti sanitari;
  • autorizzazione scritta del datore di lavoro;
  • attività lavorativa nel settore con un rapporto di impiego almeno del 50% presso una ditta svizzera;
  • superamento di un test attitudinale e di un colloquio individuale.

La direzione della scuola può ammettere candidati in possesso di un attestato federale di capacità (AFC) in un'altra professione o con titolo di altro ordine di scuola+ pratica professionale di almeno 2 anni in un ambito pertinente alla formazione.

Condizioni di lavoro

I tecnici e le tecniche in tecnica degli edifici operano in team multidisciplinare e assicurano il contatto tra la fase di creazione dei progetti e quella di esecuzione concreta.
Sono impiegati presso medie o grandi imprese dei seguenti settori: sanitario, riscaldamento, ventilazione, climatizzazione, idrosanitario, elettrico ed elettrotecnico. Possono lavorare anche presso studi di progettazione, in laboratori di ricerca, di controllo e di supervisione della fabbricazione o dell'installazione, come responsabili della manutenzione e della logistica in grandi centri produttivi.
Le opportunità occupazionali sono in parte legate all'andamento congiunturale del settore della costruzione e dei lavori pubblici. Il loro orario di lavoro può rivelarsi intenso e irregolare in alcuni periodi.

Indirizzi utili

Associazione dei diplomati delle scuole specializzate superiori della Svizzera italiana (ATST)
c/o Ti Traduce
Via S. Balestra 7
6900 Lugano
Tel.: 091 922 03 15
URL: http://www.atst.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Lugano-Trevano
SSST Scuola specializzata superiore tecnica
6952 Canobbio
Tel.: 091 815 10 11
URL: http://www.cpttrevano.ti.ch
Email:

suissetec - Associazione svizzera e del Liechtenstein della tecnica della costruzione
Segretariato della Svizzera di lingua italiana
Casella postale 123
Stabile Violino, Via Cantonale 34a
6928 Manno
Tel.: 091 605 18 07
URL: http://www.suissetec.ch/
URL: http://www.suissetec-ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a dirigere e a gestire un gruppo
  • Attitudine per il calcolo
  • Capacità di analisi
  • Capacità di sintesi
  • Attitudine per il disegno
  • Attitudine per la matematica e le scienze
  • Senso tecnico
  • Accuratezza e precisione
  • Spirito innovativo

Interessi

  • Costruzione (edilizia e genio civile)
  • Ufficio tecnico

orientamento.ch