Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Funzionario amministrativo degli enti locali (dipl. cantonale TI) / Funzionaria amministrativa degli enti locali (dipl. cantonale TI)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Economia e amministrazione
Livelli di formazione
Altra formazione
Swissdoc
0.621.19.0

Aggiornato il 15.01.2018

Descrizione

Il funzionario amministrativo e la funzionaria amministrativa degli enti locali lavorano nelle amministrazioni comunali oppure in quelle patriziali, consortili o di altri enti locali (commissioni o associazioni regionali).
 

Le attività svolte dipendono dalle dimensioni dell'ente: in un piccolo Comune sono chiamati a svolgere molteplici mansioni e a spaziare su tutta l'amministrazione; in un Comune medio-grande vi è una ripartizione dei compiti più settoriale e quindi anche i funzionari amministrativi assumono compiti più specifici (cancelleria, controllo abitanti, servizi di previdenza sociale, contabilità, servizi urbani e tecnici, aziende municipalizzate, ecc.) o di collaborazione intercomunale (commissioni tutorie, stato civile, ecc.). Attraverso il loro lavoro il Comune assicura servizi e prestazioni di qualità alla popolazione.
 

I loro compiti principali possono essere così descritti:
 

  • svolgere i lavori amministrativi di carattere corrente nel proprio settore di attività;
  • raccogliere le richieste e le aspettative della cittadinanza presentate per lettera, per telefono o agli sportelli ed evaderle direttamente oppure trasmetterle per competenza ai quadri dell'amministrazione comunale;
  • coadiuvare il segretario o la segretaria comunale o altri quadri dell'amministrazione comunale, nella preparazione degli incarti destinati al Municipio o al Consiglio comunale;
  • allestire incarti e preparare procedure di loro competenza settoriale specifica;
  • mantenere i contatti con gli uffici cantonali, consortili o regionali;
  • riconoscere e distinguere le competenze comunali, patriziali, consortili e cantonali;
  • nell'ambito del patriziato, collaborare con il segretario o la segretaria e con le autorità patriziali nella gestione dei beni amministrativi e patrimoniali;
  • all'interno di un consorzio o di un ente regionale, collaborare con il personale e con gli organi consortili o regionali nell'attività di interesse pubblico specifica dell'ente.

Il funzionario o la funzionaria di un ente locale si caratterizza inoltre per una marcata professionalità, per una buona conoscenza ed applicazione delle principali leggi che concernono il suo campo di attività.

Formazione

La formazione non è regolamentata a livello federale; ogni Cantone si organizza secondo proprie modalità.
In Ticino, la formazione di base e continua è organizzata dall' Istituto della formazione continua (IFC).
Il corso si tiene a Camorino. è strutturato in 160 ore-lezione (4 ore per settimana) che si svolgono sull'arco di 2 semestri. Esami alla fine di ogni semestre.

Superati gli esami previsti, si ottiene il
diploma cantonale di
FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO DEGLI ENTI LOCALI o
FUNZIONARIA AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI LOCALI


(Regolamento d'esame del 15 luglio 2010)

Il corso può essere considerato propedeutico a quello che consente di ottenere il Diploma cantonale di Quadro dirigente degli enti locali.

Perfezionamento

  • corsi di aggiornamento e formazione proposti dall'Istituto per la formazione continua (oppure da associazioni o istituti pubblici o privati) per adeguare le conoscenze legislative e procedurali;
  • giornate di studio, momenti informativi o altri corsi sull'introduzione di nuovi strumenti di lavoro;
  • corso per l'ottenimento del diploma cantonale di consulente in sicurezza sociale;
  • corso per l'ottenimento del diploma cantonale di quadro dirigente degli enti locali;
  • specialista in materia di assicurazione sociale (APF).

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • attestato federale di capacità (AFC) nel settore commerciale oppure maturità professionale indirizzo economia e servizi o diploma di impiegato/a qualificato/a (scuola media di commercio) o attestato cantonale di maturità commerciale (SCC)

Condizioni di lavoro

L'assunzione di funzionari pubblici è generalmente oggetto di concorso pubblico; le condizioni di lavoro sono contemplate da regolamenti organici.
I funzionari amministrativi e le funzionarie amministrative di un ente locale collaborano con il segretario comunale e con le autorità comunali. Possono assumere funzioni gerarchiche intermedie e formare apprendisti. Sono a contatto con la cittadinanza e con operatori e operatrici di altri enti pubblici, in particolare dell'Amministrazione cantonale. Per legge sono tenuti al segreto d'ufficio.

Indirizzi utili

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS-TI)
IFC Istituto della formazione continua
Centro Monda 3
6528 Camorino
Tel.: 091 814 16 71
URL: http://www.ti.ch/ifc
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Attitudine a lavorare in modo indipendente
  • Autonomia e spigliatezza
  • Discrezione

Interessi

  • Economia e commercio, amministrazione

orientamento.ch