Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Lavori di manutenzione: A causa di lavori di manutenzione sul server di orientamento.ch potrebbero risultare complicazioni nell'utilizzo del portale dalle 21.00 alle 00.00 di mercoledì 5 dicembre.

Università di Basilea

L'Università di Basilea è la più antica della Svizzera. Essa offre numerosi programmi interdisciplinari e innovativi come gli studi di genere, e le sue priorità sono i campi delle scienze culturali e delle scienze della vita.

L'università

Kollegienhaus, Università di Basilea
Università di Basilea, Christian Flierl

Basilea è da sempre una città improntata al dialogo e al proficuo scambio culturale ed economico tra Svizzera, Germania e Francia. La regione di Basilea si estende infatti sino ed oltre i confini cantonali e nazionali, sfociando nel Baden-Württemberg tedesco e nell'Alsazia francese. Questa particolare posizione geografica, "Dreiländereck" (angolo dei tre paesi) o "district des trois frontières" (distretto delle tre frontiere), conferisce alla cittadina basilese un indubbio fascino internazionale.
A livello universitario, la collaborazione tra le tre nazioni è garantita dall’accordo Eucor, che riunisce l’ateneo basilese e sei università tedesche e francesi dell'Alto Reno: Friburgo in Brisgovia, Mulhouse, Karlsruhe, Strasburgo. Gli studenti iscritti a una di queste università possono frequentare gratuitamente qualunque corso in una delle altre sedi.
L’università di Basilea, l’ateneo più antico su suolo elvetico, offre alcune materie di studio esclusive in Svizzera: la giudaistica in lingua yiddish, la nanotecnologia, l’africanistica, le cure sanitarie e gli studi europei. Quest’ultimo curricolo di studi, in particolare, offre corsi di perfezionamento nel settore economico, giuridico e politologico; vi si consegue un Master of Advanced European Studies. Un altro Master interdisciplinare, chiamato Sustainable Development, integra indirizzi di studio di carattere scientifico, naturale e sociale per la realizzazione di un progetto comune legato allo sviluppo sostenibile.

Kollegienhaus, Università di Basilea

Università di Basilea, Christian Flierl

L'ateneo in cifre

Anno di fondazione1460
Numero di studenti12'852
Studenti ticinesi234
Studenti stranieri24%
Tassa semestraleCHF 850.-

Fonte: studyinswitzerland.plus.

Per italofoni

Agevolazioni

  • Nel corso dell’estate,  il centro linguistico dell’ateneo  (Sprachenzentrum) offre corsi di lingua facoltativi e gratuiti, una settimana di corso intensivo (primo modulo) e un corso semestrale (secondo modulo), per permettere agli studenti italofoni di prendere confidenza con la lingua tedesca e visitare la città e le principali infrastrutture universitarie.
  • Per gli studenti delle materie scientifiche è previsto a inizio settembre un corso di introduzione  di matematica: Vorkurs Mathematik. La durata è di cinque giorni.
  • Presso la facoltà di diritto, tutti gli studenti che non sono di lingua madre tedesca possono usufruire di 15 minuti supplementari di tempo per ogni ora di esame. Inoltre, gli iscritti possono contattare tutori e assistenti italofoni per la preparazioni di esami o lavori scritti.
  • Alcune facoltà danno la possibilità di scrivere lavori di seminario in italiano, in accordo con i professori.
  • In linea di massima, tutti gli studenti che non sono di lingua madre tedesca hanno l’opportunità di utilizzare un dizionario bilingue durante gli esami.
  • In occasione di ogni tipo di esame – orale o scritto –, si consiglia agli studenti di indicare la propria madrelingua italiana prima dell’inizio dell’interrogazione o in cima al foglio. In questo modo i professori incaricati di valutare il vostro esame saranno informati delle vostre difficoltà linguistiche.

Associazioni studentesche

Gli Studenti Ticinesi A Basilea (STAB) si sono riuniti per la prima volta nel 1996; il sodalizio conta un centinaio di iscritti circa ed è rivolto a tutti gli studenti italofoni. Oltre a feste ed attività ricreative, organizza visite ed escursioni culturali a Basilea ma anche in città vicine.

Vita pratica

Trovare alloggio

  • Principali siti immobiliari: www.homegate.ch, www.comparis.ch, www.immoscout24.ch, www.wg24.ch e www.ums.ch
    Vi si trovano numerose sistemazioni, ma spesso le liste di attesa sono lunghe e i tempi si allungano.
  • L'Unimarkt è una piattaforma che mette in contatto gli studenti e offre sistemazioni di vario genere; si rivela molto utile anche per chi cerca coinquilini.
  • Alcuni portali online dedicati al mondo studentesco pubblicano quasi quotidianamente inserzioni e annunci legati al mondo immobiliare, come ad esempio www.students.ch/wohnen. Sulla pagina facebook Cerca&Trova - studenti ticinesi d'oltralpe diversi studenti ticinesi offrono appartamenti e camere durante tutto il corso dell’anno.
  • Basilea offre numerose sistemazioni in case per studenti, dove i residenti spesso condividono servizi e cucina; i prezzi sono piuttosto contenuti, tra i 350 e i 500 franchi. È consigliabile annunciarsi diversi mesi prima dell’inizio dei corsi, in modo da pianificare con il giusto anticipo il trasferimento in città. Per ulteriori informazioni, si vedano i seguenti siti:
    Alumneum, un altro istituto rivolto agli studenti di teologia.
    Borromäum, un centro con quarantaquattro camere ammobiliate, un centro conferenze e un ristorante.
    PRO-FILIA Haus, casa con sette camere per giovani donne in formazione universitaria.
  • Verein Studentische Wohnvermittlung, un ufficio immobiliare che procura camere ammobiliate e no. Gli interessati si devono annunciare per essere inseriti in una lista d’attesa.
  • Genossenschaft Studentenheim, diverse case che accolgono oltre 100 studenti.
  • Le Centre, un centro dotato di ventun camere distribuite su tre piani.
  • Alumneum, un altro istituto rivolto agli studenti di teologia.
  • Borromäum, un centro con quarantaquattro camere ammobiliate, un centro conferenze e un ristorante.
  • PRO-FILIA Haus, casa con sette camere per giovani donne in formazione universitaria.

Tempo libero

  • Il servizio UniSport organizza corsi sportivi in decine di infrastrutture diverse. Le palestre e le attività sono a disposizione degli studenti gratuitamente. Il programma semestrale è spesso animato da campionati locali e di livello nazionale e internazionale.
  • L’Università di Basilea è membro del Swiss Virtual Campus, un progetto didattico che promuove l’E-learning e i corsi che usufruiscono delle potenzialità di Internet. Il gruppo organizza eventi e conferenze che spesso coinvolgono università di tutta Europa
  • La Studentische Körperschaft universitaria (SkuBa), ovvero il consiglio studentesco dell'ateneo, offre agli studenti la possibilità di candidarsi ogni anno sino alla fine di ottobre, in vista delle elezioni dell’anno successivo. Il gruppo gestisce anche un locale chiamato skuBAR che organizza serate dedicate al karaoke, al jazz e ai gruppi musicali locali.
  • L'Unimarkt annovera numerose offerte di lavoro espressamente rivolte agli studenti.
  • Le associazioni studentesche riconosciute dall’Università di Basilea sono presentate sulla pagina Web seguente: ~li~Studentische Organisationenhttps://www.unibas.ch/de/Studium/Student-Life/Studentische-Organisationen.html~. Tra le opzioni, gruppi dedicati al teatro, alla musica e allo studio in generale.
  • La Colour Key offre numerose agevolazioni ai giovani tra i 15 e i 25 anni, tra le quali l’entrata gratuita nei musei della regione del Dreiland e forti sconti sui biglietti per i concerti di musica di vario genere. Valida per un anno, la Colour Key costa solamente 30 franchi.
  • Le numerose bacheche sparpagliate per l’ateneo sono un’utilissima fonte di informazione sulle attività culturali organizzate non solo dai vari dipartimenti dell’Università, ma anche da enti privati: retrospettive, cineclub e concerti sono praticamente all’ordine del giorno. Gli studenti possono usufruire di numerosi sconti, talvolta sino al 50%.

Per saperne di più

Incontri informativi

  • Nei mesi di agosto e settembre l’Università organizza serate volte a presentare il piano di studi di ogni singola facoltà. Anche i Politecnici federali di Zurigo e Losanna partecipano all’incontro, offrendo agli studenti programmi di Master e informando sui possibili sbocchi professionali
  • Si tiene a gennaio la tradizionale giornata di porte aperte per chi è interessato ad immatricolarsi a Basilea.


orientamento.ch