Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Ingegnere gestionale SUP / Ingegnera gestionale SUP

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Economia e amministrazione
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.590.11.0

Aggiornato il 15.01.2018

Descrizione

L’ingegnere e l’ingegnera gestionale ricoprono ruoli tecnici e tecnico-organizzativi in contesti che richiedono la conoscenza delle scienze di base, dell'ingegneria e degli aspetti legati all’organizzazione, all’analisi dei costi, alla produzione, alla logistica, ai sistemi di gestione e all’informatica.
 

I punti di forza degli ingegneri gestionali sono rappresentati da una spinta capacità d’analisi, di progettazione ed ottimizzazione di sistemi complessi. Tali capacità consentono di sviluppare soluzioni ottimali in cui gli aspetti tecnologici si coniugano con quelli economici ed organizzativi.
Nella produzione, gli ingegneri gestionali si preoccupano dell’uso ottimale di tutte le risorse del sistema, costituito di persone, materiali, macchine, metodi, strumenti, energia e capitale, per raggiungere l’obiettivo desiderato. Per esempio, sono in grado di determinare il programma di produzione che utilizzi al meglio le risorse disponibili, riducendo i costi; oppure di definire il processo produttivo predisponendo un coretto uso di dispositivi ed attrezzi per la produzione, il controllo della qualità e le esigenze in termini di ergonomia e sicurezza degli operatori.
In ambito logistico si occupano degli acquisti, della gestione della catena di fornitura e della logistica di distribuzione.
Nella gestione di prodotto partecipano allo sviluppo e alla commercializzazione dei prodotti.
L'elevata flessibilità del profilo dell’ingegnere gestionale permette l'adattamento alle molteplici necessità aziendali, e quindi l'inserimento in imprese manifatturiere e di servizi, come esperti o responsabili in diversi ambiti: analisi di processo, sistema di controllo di gestione, gestione delle tecnologie dell’informazione, gestione della produzione e logistica, gestione della qualità, gestione e automazione dei sistemi produttivi, gestione dei progetti, marketing.
Gli ingegneri gestionali eseguono, nel loro campo di attività, analisi aziendali e di mercato, identificano le leve del cambiamento, ricercano ed adottano soluzioni coerenti con le strategie aziendali e sostenibili a livello ambientale e sociale.
Molti ingegneri gestionali sono attivi, con successo, nell’ambito della consulenza aziendale.

Formazione

Durata: 3 anni a tempo pieno

4 anni parallelo all'attività professionale

 

La formazione universitaria si svolge presso il Dipartimento tecnologie innovative della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) nel campus di Manno. Il corso di laurea in ingegneria gestionale, è orientato alla formazione di figure professionali con competenze interdisciplinari capaci di agire in contesti complessi. Lo studio crea solide basi scientifiche e tecnologiche tipiche della formazione dell'ingegnere, completate da competenze economiche ed organizzative, privilegiando le tecniche ed i metodi per promuovere l'innovazione, migliorare il sistema produttivo e ridurre i costi aziendali in un’ottica di sviluppo sostenibile.

Al termine della formazione, superati gli esami finali, si ottiene il titolo di
BACHELOR OF SCIENCE SUPSI IN INGEGNERIA GESTIONALE

Questo ciclo di studi è pure possibile in altre SUP della Svizzera; consultare http://www.swissuniversities.ch

Perfezionamento

  • corsi organizzati da associazioni professionali o da scuole specializzate (scuole universitarie professionali, università);
  • corsi di formazione continua presso le SUP
  • corsi di aggiornamento e percorsi advanced studies SUP (CAS-DAS-MAS)
  • studio di master presso la SUPSI: master of science in business engineering and production, altri master of science SUP;
  • studio di master presso l’Università della Svizzera italiana o in Germania, alle condizioni previste dal singolo ateneo;
  • studio post-diploma presso la SUPSI: master of advanced studies in computer science (MACS), master in ingegneria gestionale (MIG); altri master disponibili in altri istituti o università.

Altre offerte di formazione continua su:

http://www.orientamento.ch/perfezionamento

http://www.supsi.ch/fc/offerta-formativa

Requisiti

 

  • maturità professionale indirizzo tecnica, architettura e scienze della vita o maturità professionale indirizzo economia e servizi, oppure

  • maturità liceale o professionale in un settore non affine all’ambito formativo: previo espletamento di un anno di pratica professionale riconosciuta dall’università o un anno di pratica assistita organizzata da SUPSI

Ammissione a semestri superiori

  • candidati con diploma di scuola specializzata superiore possono iscriversi a semestri superiori secondo un regolamento definito per ogni ciclo di studio e scuola di provenienza

Ammissione con esami integrativi

  • candidati senza i requisiti sopraindicati

Ammissione su dossier

  • candidati con un'età superiore ai 25 anni sprovvisti dei requisiti sopraindicati, con formazione e esperienza significative

Condizioni di lavoro

L’ingegnere e l'ingegnera gestionale SUP assumono compiti impegnativi in qualità di responsabili di progetto e di conduzione in imprese manifatturiere, nei servizi e anche in amministrazioni.

Indirizzi utili

SUPSI Scuola Universitaria Professionale della Svizzera italiana
Dipartimento Tecnologie Innovative (DTI)
Galleria 2
6928 Manno
Tel.: 058 666 65 11
URL: http://www.supsi.ch/dti
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Accuratezza e precisione
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Attitudine per la matematica e le scienze
  • Capacità d'adattamento all'evoluzione tecnologica
  • Capacità di astrazione
  • Capacità di sintesi
  • Spirito metodico

Interessi

orientamento.ch