Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Informazioni sul TIPS

Il Test d’interesse per gli studi (TIPS) è un test di orientamento che aiuta le persone alla ricerca di consigli a chiarire i loro interessi nei confronti degli ambiti di studio delle scuole universitarie, delle scuole universitarie professionali e delle alte scuole pedagogiche svizzere

Pubblico target

Si rivolge principalmente agli allievi delle scuole medie superiori che sono alla ricerca di un percorso di studi e alle persone che desiderano proseguire gli studi.

Concetto e basi teoriche

Il Test d’interesse per gli studi è stato realizzato da specialisti degli Uffici d’orientamento professionale, universitario e di carriera in Svizzera. Il test si basa su programmi o nomi di corsi proposti nei vari cicli di studio bachelor.

Il TIPS è uno strumento di autovalutazione che misura il grado di interesse della persona per vari ambiti di studio e permette di ottenere informazioni specifiche sugli indirizzi di studio.

Il test è particolarmente efficace per le persone che hanno già raccolto informazioni sugli ambiti di studio e poi approfondiscono gli interessi.

Svolgimento e valutazione

Il TIPS è disponibile sul sito orientamento.ch. Al primo accesso viene assegnato un codice che può essere inviato a un indirizzo e-mail. Esso permette all’utente di recuperare i suoi risultati più avanti. I dati vengono memorizzati in forma anonima.

La persona sceglie gli ambiti di studio che la interessano fra i circa 120 contenuti nel test. I titoli reali delle lezioni sono usati per scoprire quanto la persona alla ricerca di consigli vorrebbe approfondire questo argomento di studio.

Ogni ambito di studio richiede circa 2-3 minuti di tempo. In alcuni casi (scienze, ingegneria, salute, ecc.), il sistema genera delle domande supplementari riguardanti materie fondamentali/di base, come la matematica. Questo aumenta la durata del test di altri due o tre minuti.

Il grado di interesse è associato a un numero di punti:

  • ++ = mi interessa molto: 5 punti;
  • + = mi interessa: 4 punti;
  • +- = né interessato, né disinteressato: 3 punti
  • - non mi interessa: 2 punti;
  • -- non mi interessa affatto: 1 punto.

I punti assegnati vengono automaticamente sommati alla fine del test. Ne risultano le seguenti tre categorie:

  • non mi interessa: 10-24 punti: interesse piuttosto scarso;
  • né interessato, né disinteressato: 25-35 punti: interesse medio;
  • mi interessa: 36-50 punti: interesse elevato.

Il Test di interesse per gli studi può essere effettuato più volte. I risultati ottenuti possono essere registrati o stampati e, con il codice d’accesso, restano accessibili per sei mesi.

Interpretazione

Se una persona svolge due volte il test e ottiene risultati molto simili ma in categorie diverse (ad es. 36 punti «interesse medio» e 37 punti «interesse elevato»), il suo grado di interesse per i due ambiti di studio può essere considerato equivalente. Dovrebbe dunque raccogliere maggiori informazioni su entrambi gli indirizzi di studio.
Se, al contrario, i punteggi sono discordanti ma si trovano nella stessa categoria (ad esempio 37 e 49), il grado di interesse può essere interpretato come diverso.

Se da tutti i test emerge un grado di interesse scarso o medio, non significa necessariamente che non si nutra interesse per alcun ambito. Il risultato può anche indicare che tutto viene analizzato criticamente e che ci sia una certa riluttanza nei confronti dei punteggi elevati (la stessa cosa vale nel caso di punteggi alti in tutti gli ambiti).

Durante la fase d’interpretazione dei risultati, si dovrebbe tener conto anche dell'interesse per le materie fondamentali, che fanno parte del ciclo di studi, così come per altre materie.

Qualsiasi risultato si ottenga è sempre possibile chiedere consiglio a un orientatore specializzato in orientamento universitario.

L’analisi fornisce delle raccomandazioni utili per continuare la procedura.

Limiti

Il TIPS non è un test nel verso senso della parola, ma piuttosto uno strumento che consente di analizzare gli interessi e fornisce solo indicazioni approssimative sugli interessi nei vari ambiti di studio.

Visto e considerato che i titoli delle lezioni sono scritti in gergo tecnico, i futuri studenti possono incontrare difficoltà a capire tutto e dunque a valutare correttamente il loro grado di interesse. Il TIPS non copre tutti i cicli di studio offerti in Svizzera.

Questo strumento non sostituisce gli stage di osservazione, le ricerche personali negli ambiti desiderati e la partecipazione a giornate di porte aperte organizzate dalle scuole universitarie.



orientamento.ch