Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Protezione dei dati TIPS

Il Test di interesse per gli studi TIPS è un servizio offerto gratuitamente su orientamento.ch. Gli utenti devono fornire alcuni dati personali che tuttavia non permettono di identificarli.

Responsabilità

Parti coinvolte

Il Test di interesse per gli studi TIPS è un’offerta presente su orientamento.ch, che viene messa a disposizione su mandato degli uffici cantonali di orientamento dal Centro svizzero di servizio Formazione professionale, orientamento professionale, universitario e di carriera (CSFO) e dai terzi da esso incaricati.

Il TIPS è disponibile gratuitamente su orientamento.ch. La partecipazione al test non è sottoposta ad alcuna condizione.

Dati

Tipo di dati

Per utilizzare il TIPS occorre indicare l’età (in anni), il sesso, il cantone e la situazione professionale o scolastica. Queste informazioni non permettono di identificare concretamente l’utente. L’indirizzo e-mail, fornito eventualmente per l’invio del codice di accesso, non viene memorizzato. Pertanto il sistema non può stabilire collegamenti fra i dati immessi e l’indirizzo e-mail.

Responsabilità in materia di protezione dei dati e diritti di accesso

I dati rimangono accessibili sei mesi per le persone in possesso dell’apposito codice. Non esistono dati personali in senso stretto.

Le informazioni personali come nome, indirizzo e-mail, dati utente o indirizzo IP non sono né registrate, né conservate. I dati immessi durante il test vengono registrati dal sistema che in seguito li trasforma in rapporti accessibili alla persona interessata o alle persone alle quali è stato trasmesso il codice di accesso. Tutte le persone che hanno accesso ai dati del TIPS sono soggette agli obblighi di riservatezza previsti dalla legge e/o dal contratto.

Il CSFO aderisce alle linee guida internazionali sul testing computerizzato e online emesse dalla Commissione internazionale dei test. Ulteriori informazioni sono disponibili al sito www.intestcom.org

Eliminazione dei dati

I risultati del TIPS sono conservati in una banca dati per sei mesi. Chi, dopo sei mesi, desidera consultare i propri risultati deve salvarli sul suo computer.

Utilizzo dei dati

Altro utilizzo delle informazioni da parte del CSFO

Le informazioni riguardanti l’età, il sesso, il cantone, il livello scolastico o la situazione lavorativa, nonché le risposte alle domande del test sono utilizzate dal CSFO per migliorare il TIPS.

Inoltre, il CSFO raccoglie dati sull'utilizzo del sito internet allo scopo di valutare e migliorare i suoi servizi. Da un punto di vista tecnico, potrebbero permettere di dedurre delle informazioni sull’uso del TIPS da parte degli internauti, ma in nessun caso consentono l'accesso ai dati personali conservati nell'ambito dei test.

Trattamento dei dati

Il CSFO utilizza le più recenti tecnologie di archiviazione e di sicurezza dei dati per garantire la migliore protezione possibile delle informazioni contro gli accessi non autorizzati, l’uso o la divulgazione impropria, l’alterazione non autorizzata, la distruzione illegale o la perdita accidentale, sia online che offline. È possibile che alcuni dati dei test anonimi vengano trattati all’estero.

I collaboratori del CSFO e i terzi incaricati dal CSFO per il trattamento delle informazioni sono obbligati ad assicurare la protezione dei dati e a mantenere la riservatezza in conformità con le disposizioni di legge in vigore.



orientamento.ch