Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Laboratorista (chimica) (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Scienze
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.540.13.2

Aggiornato il 26.11.2015

Film (1)

Laboratorista AFC - biologia e chimica
Laboratorista AFC - biologia e chimica

Laboratorista AFC - biologia e chimica

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Le sequenze filmate informative e i commenti si alternano al racconto di un/a laboratorista AFC, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

© 2007 - CSFO|SDBB

Laboratorista AFC - biologia e chimica

Descrizione

Il laboratorista e la laboratorista con indirizzo chimica lavorano nei laboratori di ricerca, di controllo, di sviluppo o anche di produzione. Secondo l'attività dell'azienda eseguono lavori di sintesi, d'analisi, di formulazione, d'applicazione e di prova dei materiali.
 

I laboratoristi in chimica sono in grado di eseguire e giudicare questi lavori in modo autonomo.
Indipendentemente dal settore di attività e dal tipo d'azienda in cui operano devono conoscere ed essere in grado di usare le varie attrezzature e le installazioni del laboratorio, nonché utilizzare i mezzi di prevenzione e di protezione personali e quelli disponibili sul posto di lavoro. Sono inoltre tenuti a usare, immagazzinare ed eventualmente eliminare, sostanze, secondo le prescrizioni e prestando grande attenzione alla protezione dell'ambiente.

Il laboratorista e la laboratorista in chimica svolgono tutta una serie di lavori di preparazione, che li portano in particolare a:

  • utilizzare i diversi mezzi di riscaldamento e di raffreddamento;
  • asciugare le sostanze solide, liquide e gassose;
  • ridurre in polvere sostanze solide;
  • preparare soluzioni di sostanze eterogenee;
  • filtrare/distillare a pressione atmosferica o ridotta;
  • procedere all'estrazione liquido-liquido discontinua o solido-liquido continua;
  • eseguire purificazioni di sostanze mediante la cristallizzazione;
  • effettuare preparati organici e inorganici semplici.

In seguito procedono alla fase di analisi applicando, a seconda dei casi, determinate tecniche analitiche.
Qui di seguito alcuni esempi:

  • determinare i punti di fusione e di ebollizione, il grado di acidità delle soluzioni acquose;
  • determinare l'indice di rifrazione e la densità dei liquidi;
  • effettuare titolazioni acidometriche, alcalimetriche e redox tramite indicatori o sistemi potenziometrici;
  • effettuare determinazioni fotometriche;
  • applicare e conoscere metodi cromatografici qualitativi e quantitativi nonché gascromatografici e di HPCL.

Redigono infine i rapporti dei lavori eseguiti, spesso anche con l'aiuto dell'elaboratore, rappresentano i valori misurati e discutono i risultati ottenuti.

Formazione

Durata: 3 anni

Esistono due possibilità di formazione.
Formazione professionale di base (tirocinio) in un laboratorio. Il primo anno di formazione si svolge a tempo pieno presso la Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Lugano-Trevano (consigliabile verificare la possibilità di poter lavorare presso il datore di lavoro nei periodi di vacanze scolastiche). A partire dal secondo anno gli apprendisti iniziano regolarmente l'attività presso il datore di lavoro e frequentano la scuola fino a 2 giorni la settimana. I corsi interaziendali (corsi pratico-teorici a blocchi di più settimane) nel secondo e terzo anno, organizzati da Farma Industria Ticino, completano inoltre la formazione scolastica e in azienda con conoscenze specifiche al ramo di attività.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.
Scuola a tempo pieno. Frequenza della Scuola d'arti e mestieri di Trevano (SAM). I corsi di maturità professionale tecnica, architettura e scienze della vita, sono obbligatori e le esercitazioni pratiche a scuola sono integrate con periodi di stage presso imprese del settore. Materie d'insegnamento a scuola: chimica, metodi di chimica, basi di biologia, calcolo professionale, conoscenze professionali applicate, laboratori professionali, educazione fisica.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
LABORATORISTA (chimica)

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base del 27 luglio 2007)

Perfezionamento

  • formazione supplementare per qualificarsi in una delle altre professioni del laboratorio;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il titolo di tecnico/a di laboratorio in scienze naturali dipl. (dopo 3 anni di pratica);
  • scuola specializzata superiore medico-tecnica per conseguire il diploma di tecnico/a dipl. SSS in analisi biomediche;
  • scuola specializzata superiore di tecnica di Canobbio per conseguire il diploma di tecnico/a dipl. SSS in tecnica dei sistemi, indirizzo tecnica chimico-farmaceutica;
  • scuola universitaria professionale per conseguire un bachelor SUP in tecnologia alimentare, biotecnologie o in chimica.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Per la formazione di base in azienda (tirocinio)

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Per l'ammissione alla scuola a tempo pieno

  • esame di graduatoria (test attitudinale ad inizio giugno)
  • licenza di scuola media con diritto di accesso alle scuole medie superiori oppure con una media delle note secondo le condizioni particolari stabilite dalla scuola (www.cpt-ti.ch -> SAM)

Condizioni di lavoro

I laboratoristi in chimica possono esercitare la professione in laboratori di analisi chimica annessi a complessi industriali, di farmacologia, nei laboratori cantonali, industriali o presso laboratori di istituti sperimentali.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:
2016: 12; 2015: 11; 2014: 16; 2013: 14; 2012: 14

Indirizzi utili

CPT Centro professionale tecnico Lugano/Trevano
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
6952 Canobbio
Tel.: 091 815 10 11
URL: http://www.cpttrevano.ti.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Lugano-Trevano
SAM Scuola d'arti e mestieri
6952 Canobbio
Tel.: 091 815 10 11
URL: http://www.cpttrevano.ti.ch
Email:

Farma Industria Ticino
Associazione ticinese industrie chimiche e farmaceutiche
Corso Elvezia 16
Casella postale 5130
6900 Lugano
Tel.: 091 911 84 86
Fax: 091 923 46 36
URL: http://www.farmaindustriaticino.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in modo indipendente
  • Capacità di sintesi
  • Accuratezza e precisione
  • Senso di osservazione
  • Spirito metodico

Interessi

  • Studio, sviluppo e ricerca