Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Guardia di confine (APF)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Trasporti, logistica, veicoli - Diritto, sicurezza, polizia
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.625.3.0

Aggiornato il 16.11.2015

Descrizione

Le guardie di confine controllano il traffico dei viaggiatori e delle merci in provenienza e, in minor misura, in direzione dell'estero. Assistono anche la polizia nei suoi compiti e sorvegliano il territorio nei pressi della frontiera, sia in pianura, sia in montagna, come pure sui laghi in zona di frontiera. Sono la parte armata e in uniforme dell’Amministrazione federale delle dogane e appartengono quindi al Dipartimento federale delle finanze.
 

Le guardie operano in tre differenti settori strategici, i loro compiti possono perciò variare a dipendenza del settore in cui sono attivi:

compiti doganali

  • riscuotere l’imposta sul valore aggiunto (IVA) e i dazi doganali;
  • informarsi sulla merce trasportata, se necessario verificare i bagagli in modo approfondito, nell'ambito della lotta al contrabbando e al commercio di sostanze stupefacenti, armi, materiale bellico, sostanze pericolose, specie di animali protette, beni culturali e articoli di marca contraffatti;
  • occuparsi di altri compiti di polizia economica, commerciale e sanitaria quali il controllo di merci pericolose, nonché sostanze radioattive o tossiche, ecc...;


compiti di polizia di sicurezza

  • verificare i documenti d'identità delle persone al momento del loro passaggio del confine al fine di individuare falsificazioni di documenti, per impedire od ostacolare tra l’altro la criminalità transfrontaliera;
  • controllare i veicoli che intendono entrare in territorio svizzero e rifiutare il passaggio a quelli in cattivo stato;
  • intercettare i conducenti colpevoli di infrazioni alla legge sulla circolazione stradale;


compiti di polizia degli stranieri

  • procedere a controlli sul terreno e a controlli stradali sugli assi di transito frontalieri nell'ambito della lotta alle entrate e alle uscite illegali, al soggiorno illegale, al lavoro nero, al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e alla tratta di esseri umani;
  • allontanare o consegnare alla polizia le persone ricercate, i clandestini senza documenti o coloro che sono in possesso di documenti irregolari.

La guardia di confine rappresenta l’elemento operativo nella lotta contro il crimine organizzato. Presta servizio anche nel settore del servizio d’ordine, delle trasmissioni e della sorveglianza dello spazio aereo.

Formazione

Durata: 3 anni

La formazione, interamente retribuita, comprende la frequenza dei corsi al centro di formazione delle dogane di Liestal, completata da stage pratici presso un posto.
Sono previsti 3 periodi di frequenza dei corsi a Liestal, dove la formazione si svolge in internato e in lingua italiana.
Primo anno (formazione di base): servizio guardie di confine (4 settimane). Servizio doganale (4 settimane). Diritto (4 settimane). Criminalistica (1 settimana). Ricerca (1 settimana). Verifica documenti (1 settimana).Tiro, sicurezza e tecnica d’intervento (5 settimane). Competenze psi-cosociali (1 settimana). Sport (1 settimana). Sorveglianza dei confini, pratica competenze operative (16 settimane)
Secondo anno: servizio d’ordine (2 settimane), Ricerca e salvataggio (3 settimane). Dogana (1 settimana)
Terzo anno: verifica documenti (1 settimana). Tattica d’intervento (3 settimane). Criminalistica (3 settimane). Antifrode doganale (3 settimane).

Al termine della formazione, superati gli esami federali finali, si ottiene l'attestato professionale federale (APF) di
GUARDIA DI CONFINE
 

(Regolamento federale d'esame del 1 ottobre 2013 )

Perfezionamento

  • corsi di perfezionamento obbligatori durante i 4 anni che seguono la nomina: corso di sport e salvataggio, corsi professionali;
  • corsi per quadri, corsi di montagna, corsi di addestramento di cani, corsi di metodologia, corsi di autodifesa, corsi per monitori di sport, ecc.;
  • possibilità di assumere posti di responsabilità in qualità di sottufficiale, capoposto, ufficiale, ecc.;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il titolo di guardia di confine dipl.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento
http://www.swissuni.ch

Requisiti

Ammissione all’esame professionale federale

  • cittadinanza svizzera o con doppia cittadinanza
  • formazione professionale triennale o formazione equivalente
  • età compresa tra i 20 e i 35 anni
  • ottima reputazione
  • situazione finanziaria regolare
  • buona resistenza fisica
  • statura minima 168 cm (uomini), 160 cm (donne)
  • licenza di condurre categoria B

Condizioni di lavoro

Le guardie di confine portano l'uniforme e sono armate.
In certe occasioni si fanno accompagnare dai cani di servizio. Durante i pattugliamenti sono dotati di mezzi ausiliari (radio, strumenti di osservazione notturna, radar, ecc.).
Si spostano con veicoli, a piedi, sugli sci.
Dato che la sorveglianza del confine deve essere esercitata 24 ore su 24, sono sottoposti a orari di lavoro molto irregolari e flessibili (notte, fine settimana, giorni festivi).

Indirizzi utili

Amministrazione federale delle dogane
Centro HR Lugano
via Pioda 10
6900 Lugano
Tel.: 058 469 98 11
URL: http://www.dogana.admin.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Capacità di adattarsi a orari irregolari e notturni
  • Senso di osservazione
  • Buona memoria
  • Discrezione
  • Imparzialità
  • Buona reattività in situazioni d'urgenza
  • Resistenza fisica

Interessi

  • Attività fisica
  • Sorveglianza, sicurezza, difesa